Ballerine

La Fabbrica del Dialogo

Jo Choneca in concerto

Il Suq delle culture

Chef Kumalé Cuciniamoci Futuro

Vota on line!

Bambini Ucraini

I laboratori e i workshop

Fabbrica

I luoghi del progetto

LA FABBRICA DEL DIALOGO

Percorsi creativi, workshop artistici e un grande bazar dei popoli per il protagonismo dei cittadini e il dialogo tra culture e generazioni

La Fabbrica del Dialogo con il Suq delle Culture comprende percorsi creativi e workshop – dedicati a Recitare, Cucinare, Abitare, Cucire, Disegnare e Suonare il Dialogo– e un grande bazar dei popoli, il Suq delle Culture, che propone per la prima volta a Milano l’esperienza del Suq Festival di Genova, dal 1999 una seguitissima vetrina sui temi dell’integrazione attraverso il teatro, la musica, l’arte, la cucina e l’artigianato.

Il Suq delle Culture

Un grande bazar dei popoli simbolo di incontri e scambi tra genti, culture e tradizioni

Da domenica 27 settembre a domenica 4 ottobre 2015
Cattedrale della Fabbrica del Vapore – via Procaccini 4
Inaugurazione domenica 27 settembre ore 18.00
Orari: tutti i giorni dalle 16.00 alle 24.00
domenica 4 ottobre dalle 12.00 alle 24.00
da martedì 29 settembre a giovedì 1° ottobre dalle 10,30 alle 13,30 laboratori per le scuole

Otto giorni di teatro, musica, danza, laboratori, concerti, spettacoli e incontri su ambiente e mondialità in una esotica e teatrale scenografia che ospita differenti cucine e spazi espositivi con artigianato e prodotti da tutto il mondo.

Questo è il Suq delle Culture, vero e proprio “cuore” del progetto “La Fabbrica del Dialogo con il Suq delle Culture”, che arriva a Milano in piena sintonia con le tematiche di EXPO 2015.

Ingresso libero
esclusi alcuni spettacoli e concerti

Come arrivare

Fabbrica del Vapore – via Procaccini, 4 – Milano

Tram 7, 12 e 14 – Bus 37
MM2 Garibaldi, passante ferroviario – MM5 Cenisio
Bike sharing 189, piazza Cimitero Monumentale / via Bramante

Partecipa: vota e scegli il migliore!

“La Fabbrica del Dialogo con il Suq delle Culture” offre una doppia occasione di partecipazione: prendendo parte attivamente ai laboratori oppure votando sulla piattaforma virtuale i prodotti realizzati, i disegni e le performance musicali e teatrali realizzate dai partecipanti. Qui sotto le ultime realizzazioni inserite.